La rivista Arti dello Spettacolo – Performing Arts nasce nell’ambito dell’omonima collana, che ha ospitato e continuerà ad ospitare numerose pubblicazioni divise per settori di Studi e Ricerche su Teatro, Danza, Drammaturgia, Dizionari, Cataloghi di mostre, Miscellanea di studi interdisciplinari in lingua italiana e inglese.

Tra i volumi pubblicati:


Author
: Maria Ida Biggi, Paola Bertolone, Donatella Gavrilovich
Title: Mostrare lo Spettacolo. Musei e Mostre delle Performing Arts
ISBN:9788865075623
Page: 196
Editor: UniversItalia

Description
: Il volume esplora un territorio affascinante e poco indagato, cioè quello delle modalità con cui lo spettacolo è stato traslato in termini di musei e mostre. Le autrici hanno optato per mettere a fuoco dei singoli settori: la scenografia e lo spazio, il performer, il costume, da analizzare attraverso esempi paradigmatici, in piena autonomia di indagine, di metodo, di riflessioni, di critiche. L’oggettiva difficoltà a recuperare fotografie relative agli allestimenti temporanei non ha impedito tuttavia il rinvenimento delle molte immagini che, a corredo del volume, illustrassero gli argomenti, i luoghi, le scelte espositive. Si tratta di un approccio a un più vasto campo di ricerca, che qui si intende solo intrapreso e che ha lambito altri ambiti come il cinema, l’opera e la danza, concentrandosi però in modo particolare sul teatro. .


Author
: Rocco Capozzi, Florinda Nardi, Domenico Pietropaolo, Donato Santeramo
Title: Twentieth-Century Italian Playwrights
ISBN:9788865075623
Page: 641
Editor: UniversItalia

Description
: These volumes are meant to serve as an introduction to the lives, works and poetics of Italy's major playwrights of the Twentieth Century. The choices were made mainly on the historical relevance of the playwrights who were also chosen for their international status. The entries are in chronological order based on the birth date of the playwright instead of the usual alphabetical order because the main intent of this endeavor is to revisit the history of Twentieth-Century Italian theater by interconnecting the lives and works of the playwrights chosen. The entries have been written by scholars and theater practitioners to give a well-rounded idea of the Italian playwrights.

Read more...


Author
: Maria Ida Biggi, Paola Bertolone, Donatella Gavrilovich
Title: Performing Arts Museums and Exhibitions
ISBN:9788865077375
Page: 196
Editor: UniversItalia

Description
:This volume explores the fascinating and rarely studied territory about the way a show is displayed in museums and exhibition settings. The authors have chosen to focus on the following areas of their competence: set design and stage space, playwright and performer, sketch and costume. The method used is to offer paradigmatic examples through autonomous methods of investigation, reflection and criticism. Although the main emphasis of this volume is on theatre, it also involves other fields of research ranging from film to opera, dance, fashion, visual arts and museology. .


Author
: Donatella Gavrilovich
Title: Vsevolod Mejerchol'd
ISBN:9788865075623
Page: 140
Editor: UniversItalia

Description
: Vsevolod Mejerchol’d, uno dei maestri della regia russa, parla di sé. Dopo tante narrazioni biografiche, che hanno tentato di descriverne il personaggio, di comprenderne la psiche o di esaltarne il genio creativo, la parola su Mejerchol’d va a Mejerchol’d stesso. È un regista allo specchio, è un uomo che si confronta con la realtà difficile di una Russia zarista nel primo torno degli anni Dieci. È un uomo e un padre che lotta nel terribile periodo del Terrore rosso (1918-1920) per salvare se stesso, la sua famiglia, i suoi amici.

Read more...


Author
: Donatella Gavrilovich
Title: Vera Komissarzevskaja. Una donna «senza compromesso»
ISBN:9788865075623
Page: 376
Editor: UniversItalia

Description
: Agli inizi del Novecento nacque in Russia il mito di Vera Komissarževskaja (1864-1910), l’attrice dai grandi occhi tragici, adorata dall’intelligencija e amata dal popolo. Protagonista eccezionale della scena teatrale russa suscitò scandalo e ammirazione al suo debutto ai Teatri Imperiali nel 1896 per la naturalezza della sua recitazione. Fondò nel 1904 a Pietroburgo il Teatro Drammatico e si oppose al monopolio instaurato da Stanislavskij per contrastarla. Lottò contro il regime zarista in difesa delle vittime dei pogrom e della fallita rivoluzione del 1905 abbracciando il socialismo.

Read more...